Posizione geografica

L’Ecuador si trova nell’America Meridionale, punto di connessione dell’America Latina, tra il Pacifico e l’Amazzonia.
Confina a Nord con la Colombia, a Est e a Sud con il Perù; a W si affaccia all’Oceano Pacifico.
Le aree geografiche, ben distinte sono tre:

  • la Costa: la litoranea del Pacifico include le basse terre che si estendono all’ovest delle Ande sotto i 1000mt.
  • la Sierra: la regione andina comprende la Cordigliera sui 100 mt ed occupa la parte centrale del paese. Le ande formano due catene pressoché parallele: la Cordigliera Occidentale e la Cordigliera Orientale detta reale entrambe coronate da vulcani quaternari che superano i 5000 mt (il più alto è il Chimborazo con 6310 mt.). Tra le due cordigliere, lungo la” via dei vulcani” ci sono una serie di vallate.
  • L’Amazzonia: le terre basse dell’Amazzonia all’est delle Ande,conosciute come l’Oriente, includono la parte inferiore dei fianchi orientali delle Ande sotto i 1000 mt.

    Quito è la splendida e intatta capitale del periodo coloniale, situata a 2800 metri sopra il livello del mare, si estende su di una superficie di 12.000 Km quadrati con una popolazione di circa 1.841.000 abitanti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *